Comitato Imprenditoria Femminile di Padova Archives - Pagina 3 di 3 - Open Day Donna

Imprenditoria Femminile Padova: cuore pulsante per lo sviluppo di nuova imprenditorialità

Imprenditoria Femminile Padova: cuore pulsante per lo sviluppo di nuova imprenditorialità. Il 1° Ottobre al Gran Teatro Geox l’ Open Day Donna.

Padova regina indiscussa in veneto. Con 38.295 imprenditrici operaive nella provincia, le donne padovane titolari d’ impresa rappresentano il 20,2% del totale delle cariche imprenditoriali femminili a livello regionale.

Nel confronto, invece, con il totale degli imprenditori attivi a livello provinciale il dato evidenzia come più di un quarto (26,4%) degli imprenditori padovani sia donna.

Da più di un decennio ormai Padova continua a essere capitale veneta per numero di donne imprenditrici sul totale complessivo provinciale degli imprenditori, mentre nel confronto con il dato nazionale la provincia si piazza al 9° posto con un’incidenza del 1,8%.

logo camera di commercio di padova

In questo contesto statistico si inserisce l’evento Open Day Donna promosso dal Comitato Imprenditoria Femminile di Padova, presieduto da Stefania Brogin. L’evento del 1° Ottobre al Gran teatro Geox dalle 9 alle 21 aperto a tutte le donne che si apprestano a creare la loro azienda o che sono imprenditrici da tempo.

Stamane il Presidente della Camera di Commercio di Padova, Fernando Zilio, ha elogiato con queste parole l’evento organizzato dal Comitato Imprenditoria Femminile: << Ancora una volta le donne dimostrano grandi capacità organizzative e l’ Open Day Donna del 1° Ottobre sarà un evento che metterà in prima file Padova, come grande realtà imprenditoriale a matrice femminile >>.

Fernando Zilio, Presidente della Camera di Commercio di Padova

Fernando Zilio, Presidente della Camera di Commercio di Padova

Al tavolo in Camera di Commercio erano presenti alla conferenza stampa di stamane le massime autorità istituzionali cittadine:

Barbara Degani, Presidente della Provincia di Padova

Marta Dalla Vecchia, Assessore del Comune di Padova con delega al commercio – turismo – attività produttive – partecipazioni – urbanistica

Marina Bastianello, Vice Presidente della Fondazione Cariparo

Fernando Zilio, Presidente della Camera di Commercio di Padova

Stefania Brogin, Presidente del Comitato Imprenditoria Femminile di Padova.

Grande effetto ha fatto l’ingresso in sala della testimonial dell’ evento Raffaella Masciadri, cestista e ala della squadra di basket Famila Wuber di Schio, vincitrice di 10 scudetti, medaglia d’oro con la Nazionale Italiana di pallacanestro ai Giochi del Mediterraneo 2009 e unica atleta italiana ad aver militato nalla Woman NBA.

Per chi non si fosse già iscritta all’evento, ecco il link per iscriverti subito gratis.

4.000 Euro per 5 Imprese Femminili, ecco il Premio del Bando 2013

Con estremo piacere pubblico qui sul Blog alcune Informazioni su questo importante Bando che prevede un Premio di 4.000 Euro per 5 Imprese Femminili che si sono distinte nell’innovazione e nella creatività.

logo 130xlungo pix comitato IF Padova + camera di commercio padova

Le donne si sono da sempre distinte per creatività e innovazione, con questo Premio vogliamo ribadirlo e sottolinearlo. Durante l’Open Day Donna di martedì 1 Ottobre avremo modo di approfondire anche questo argomento, per questo e molti altri motivi se non ti sei ancora iscritta ti consiglio di farlo al più presto, Iscriviti Subito Gratis!

Ecco qui di seguito alcuni dettagli del Bando.

Un abbraccio

Stefania Brogin

Presidente Comitato Imprenditoria Femminile di Padova

Premio Innovazione e creativita’ delle imprese femminili edizione 2013

Il Comitato Imprenditoria Femminile e la Camera di Commercio di Padova nell’ambito delle iniziative promozionali volte a favorire lo sviluppo del sistema economico locale, intende premiare 5 imprese femminili padovane che si siano distinte nell’innovazione e creatività.

Le informazioni riportate in questa pagina costituiscono un estratto di quelle contenute nel bando ufficiale.

Per conoscere in maniera esaustiva le procedure di assegnazione del contributo, i soggetti ammessi ed esclusi, ecc. si invita a consultare la versione integrale del bando scaricabile da questa pagina.

 Oggetto del bando

Il bando, dotato di un fondo di € 20.000, prevede l’assegnazione di un premio in denaro di 4.000 euro a favore di cinque imprese femminili padovane che si siano distinte ognuna nei seguenti ambiti:

1. Innovazione nelle nuove tecnologie (innovazione di prodotto, servizio, processo, (compreso ICT);

2. Innovazione nelle modalità di commercializzazione e distribuzione di prodot

3. Creatività nel design di prodotti;

4. Creatività e originalità nel servizio al cliente;

5. Creatività e innovazione delle imprese culturali.

Le innovazioni dovranno essere state introdotte successivamente al 1° gennaio 2012.

Periodo apertura del bando

Le domande di partecipazione dovranno essere presentate, a pena di inammissibilità, a partire dal 15 giugno 2013 fino al 31 ottobre 2013.

Chi può partecipare al bando

Possono partecipare al bando le imprese in possesso dei seguenti requisiti:

  • essere regolarmente iscritte, alla data di presentazione della domanda, al Registro delle Imprese della Camera di Commercio di Padova;
  • avere sede legale e/o sede operativa in provincia di Padova;
  • se imprese individuali il titolare deve essere donna
  • se società devono coesistere le seguenti caratteristiche:
    • i 2/3 dei soci devono essere donne
    • i 2/3 degli organi amministrativi devono essere composti da donne
    • almeno il 51% del capitale sociale deve essere posseduto da soci donne
  • essere in regola con i pagamenti del diritto annuale;
  • non avere esposizioni debitorie in sospeso a qualunque titolo con la Camera di Commercio di Padova;
  • non essere in stato di fallimento, concordato preventivo, amministrazione straordinaria, liquidazione coatta amministrativa o volontaria; l’azienda e i suoi soci/amministratori non dovranno inoltre essere presenti nell’archivio dei protesti;
  • i soci e gli amministratori non dovranno aver riportato condanne penali per reati di tipo economico
  • l’impresa dovrà essere in regola con i versamenti dei contributi INPS e Inail.

Inoltre, per il solo ambito 5) di cui all’art. 1 “Creatività e innovazione delle imprese culturali”, oltre ai requisiti di cui sopra, le imprese richiedenti dovranno risultare svolgere una delle seguenti attività: codici Ateco 90.01.01, 90.01.09, 90.02.02, 90.02.09, 90.03.02, 90.03.09, 90.04, 91.01, 91.02, 91.03, 91.04, 58, 71, 72, 62, 63.12.

Come presentare domanda

Le domande potranno essere portate a mano all’ufficio protocollo della Camera di Commercio, sede di piazza Insurrezione 1/a – Padova oppure
inviate via posta all’indirizzo di Piazza dell’Insurrezione 1/a- 35137 PADOVA,
via fax al numero 049 8208330 o via posta elettronica certificata (PEC) in formato pdf/A firmato digitalmente all’indirizzo di PEC cciaa(at)pd.legalmail.camcom.it o via e-mail normale aifpadova(at)pd.camcom.it

Per informazioni

Segreteria Comitato Imprenditoria Femminile
5° piano – Lun-ven 9.00-12.30
Piazza Insurrezione 1a – 35137 Padova – Tel. 049.82.08.332 – Fax 049.82.08.330
E-mail ifpadova(at)pd.camcom.it

Bando e modulistica