Claudia Mandarà crede sia importante creare “ponti” concreti di condivisione!

Claudia Mandarà crede sia importante creare “ponti” concreti di condivisione!

Come ti chiami?
Mi chiamo Claudia Mandarà

Quando ti chiedono “di cosa ti occupi” cosa rispondi?
Mi occupo di BenEssere! Quando dico che sono psicologa e psicoterapeuta, spesso mi rispondono con qualche battuta associando in fretta il mio lavoro a qualcosa che ha a che fare con maghi, confessori e matti! Ma io faccio altro: lavoro per potenziare il benessere proponendo una serie di servizi rivolti al singoli e ai gruppi per aiutare le persone ad apprendere nuovi modi si stare con se stessi e con l’altro!

claudia mandara

Qual è il nome della tua Attività?
BenEssere in RelAzione! La mia attività professionale non ha un vero e proprio ‘nome’ ma questo è un motto che ispira il mio lavoro e con cui mi identificano le persone con cui vengo a contatto! L’idea di fondo che mi accompagna infatti è che il benessere si costruisce nelle relazioni interpersonali!

Come si svolge la tua attività?
La mia attività si svolge prevalentemente su due fronti: mi rivolgo alle richieste dei singoli realizzando con loro percorsi di consulenza, sostegno psicologico e psicoterapia ovvero una relazione in cui aiuto la persona a trovare strategie più funzionali per affrontare qualche aspetto della propria vita che ritiene insoddisfacente. Inoltre conduco gruppi di formazione esperienziale per potenziare specifiche competenze salutari!

Qual è la motivazione che ti guida a fare quello che fai?
Partecipare ad un “viaggio” in cui le persone arrivano a sollevarsi dalle strettoie della loro vita e potere godere delle proprie risorse! Mi piace innescare circoli virtuosi di informazioni e relazioni nutrienti con cui le persone possono scegliere di prendersi cura di se stessi e migliorare la propria qualità della vita! La salute, soprattutto quella mentale e relazionale, è molto più dell’assenza di malattia.

Cosa pensi serva per far crescere la tua attività?
Essere inserita in una rete, in un network di professionisti del benessere.

benessere in relazione

Qual è stata una delle più grandi difficoltà che hai affrontato?
Farmi conoscere, divulgare i servizi e le attività che propongo ad una rete di persone che mi conoscono e che sono sensibili all’idea di prendersi cura di se, attivandosi in esperienze di cambiamento.

Come hai superato le difficoltà?
Proponendo serate o incontri informativi-esperienziali, dando quindi l’opportunità di far “assaggiare” l’esperienza di processi relazionali che ci fanno star bene.

Perché ti piace quello che fai?
E’ un lavoro che offre un mix perfetto: sostare in profondità e spaziare in creatività! Mi piace lasciarmi incuriosire dalle storie delle persone, dal loro modo di raccontarsi e scoprire con loro le strategie che hanno sfoderato per cavarsela di fronte alle difficoltà che hanno incontrato. Guardare il mondo con gli “occhiali” che indossa l’altro garantisce incontri sempre arricchenti!

Qual è il tuo sogno per il futuro?
Il mio sogno professionale è creare un centro che offre diversi servizi rivolti alla famiglia tessendo una trama di collaborazioni con professionalità diverse.

Cosa ti piace dell’iniziativa ” Open Day Donna “?
E’ un’opportunità di conoscere esperienze di altre professioniste iniziando a creare “ponti” concreti di condivisione. E poi…una straordinaria possibilità di avere informazioni e consulenza!

Come ci aiuterai concretamente a promuovere questa iniziativa?
Divulgando il post che verrà pubblicato attraverso i miei canali sui social network.

Perché credi sia bello mettere in rete la tua esperienza?
Perché condividere risorse e competenze è ciò che dà gusto alla vita!

Fai un invito diretto a tutte le donne che ci stanno leggendo, perchè partecipare all’Open Day Donna di martedì 1 Ottobre 2013?
Per informarsi, condividere esperienze e mettersi in gioco!

Se non l’hai ancora fatto iscriviti subito gratis all’Open day Donna!

 

Facebook: https://www.facebook.com/BenEssereInRelAzione

Sito: http://www.claudiamandara.it/

Articoli consigliati:

Lascia un commento:

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>