Consulenza Gratuita:"Come trasformare idee e progetti in un Business Plan" - Aldo Canal

Consulenza Gratuita:”Come trasformare idee e progetti in un Business Plan” – Aldo Canal

Aldo Canal, sono Dottore Commercialista con esperienza ventennale nel settore della consulenza alle imprese e socio fondatore dello Studio Barea Canal Bares Professionisti Associati con sede in Mestre. Con lo studio collaborano oltre trenta Professionisti specializzati nelle diverse discipline economiche, aziendali e giuridiche.

In cosa sei specializzato?
Da sempre la consulenza rivolta alle imprese ha riguardato gli aspetti inerenti al controllo di gestione economico e finanziario, allo sviluppo del business plan e quelli relativi alla valutazione d’azienda.

Di cosa ti occuperai durante Open Day Donna?
Affiancamento al Business Plan.

commercialista aldo canal consulenze gratuite business plan

Aldo Canal

A che ora?
Consulenze sul proprio Business Plan a partire dalle h. 15.00 di martedì 1 Ottobre – Gran teatro Geox

Programma completo dell’evento

Iscriviti Subito Gratis

Concretamente come aiuterai le donne aspiranti o imprenditrici che frequenteranno il tuo seminario, a creare o far crescere la loro attività?
Cercherò di “tradurre” le idee ed i progetti spesso non formalizzati e generici in un piano strutturato (Business Plan) che evidenzi i punti di forza e di debolezza delle aziende sotto il profilo della sostenibilità economica e finanziaria.

Raccontaci un aneddoto particolare relativo alla tua attività:
Durante un incontro con una imprenditrice del settore alberghiero ho percepito dalla mia interlocutrice rassegnazione e frustrazione in relazione al fatto che non era riuscita a pagare regolarmente i contributi e le ritenute dei propri dipendenti degli ultimi tre mesi a causa di problemi finanziari. Mi chiedeva pertanto aiuto per la sistemazione urgente del problema (finanziamenti bancari, entrata di nuovi soci, …).
Mi sono chiesto perché questa imprenditrice non sia venuta a trovarmi in fase di programmazione del suo Business così da evitare o per lo meno prevedere con anticipo lo stato di crisi predisponendo con cura le soluzioni appropriate.
Poi la risposta me la sono data da solo: mica è obbligatorio predisporre il Business Plan, e allora perché perdere tempo? Meglio lavorare subito a testa bassa con clienti, fornitori, banche… ed affrontare dopo i problemi.

Ci ricordiamo spesso troppo tardi che la medicina per guarire dalla malattia è più amara della prevenzione della malattia stessa.

Perché mi dovrei affidare a te per una consulenza?
Per cercare di capire se le idee, i progetti e l’entusiasmo dell’imprenditrice possono tradursi in un progetto economico e finanziario equilibrato che permetta di ottenere una redditività coerente con il rischio di impresa.
Si può infatti paragonare lo strumento del business plan ai fari di un’auto che circola di notte alla ricerca della meta prefissata. Si può anche circolare a fari spenti ma il rischio di fare incidenti o di perdersi per strada senza raggiungere la meta è altissimo.

Aldo Canal

Studio Barea Canal Bares Professionisti Associati
www.studiobcb.it

Articoli consigliati:

Lascia un commento:

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>