Marina B. dice: "Oggi se non si è in rete e non si fa rete, si va poco lontano"

Marina B. dice: “Oggi se non si è in rete e non si fa rete, si va poco lontano”

Come ti chiami?
Marina Basso

Quando ti chiedono “di cosa ti occupi” cosa rispondi?
Consulente d’immagine, Personal Shopper, organizzazione eventi.

Qual è il nome della tua Attività?
Marina B Atelier.

marina B personal shopper

Come si svolge la tua attività?
La figura della Personal Shopper è nata dall’esigenza da parte delle aziende di delegare l’incaricato di effettuare degli acquisti, necessità che col tempo si è allargata anche ai privati, parallelamente all’attività di Consulenza d’immagine.

Come hai iniziato?
Dopo essere stata titolare di negozi di abbigliamento, avendo dei titoli di vetrinistica, visual merchandiser e arredatrice. Con queste e altre mie conoscenze, 10 anni fa ho iniziato questa mia attività; che svolgo tutt’ora nel mio atelier.

Come stai utilizzando le nuove tecnologie per promuoverti?
Utilizzo tutti gli strumenti informatici e tecnologici per collegamenti in internet e reti.

Blog, Facebook, Linkedin, Youtube, Google Adwords, Mailing Marketing ed E-commerce fanno parte degli strumenti che usi per promuovere e far crescere la tua attività?
Si, quasi tutti.

Hai già avuto esperienze di Export?
No per il momento.

Credi che esportare all’estero sia un’opportunità per la tua azienda?
Si, l’opportunità di operare con l’estero è un obiettivo importante.

marina B atelier

Se ti dico Europa a cosa pensi?
Operare in Europa è un’opportunità perchè può essere un trampolino di lancio verso altri continenti.

Credi l’Europa possa essere un’opportunità per la tua attività?
Si, certamente.

Fare rete e mettersi in rete  per te è importante?
Si, oggi se non si è in rete e non si fa rete, si va poco lontano.

Quali credi siano i migliori metodi per collaborare e fare rete fra donne?
Collaborare tra donne è sicuramente difficile, ma se si riesce a tralasciare l’egoismo e la competizione fine a se stessa, saremo in grado di creare un gruppo capace di affrontare il mercato ed avere successo.

Raccontaci brevemente di quando sei riuscita a creare una collaborazione vincente.
Sono riuscita ad instaurare tante collaborazioni efficaci ma mai vincenti perchè spesso non erano capaci o disponibili a lavorare in team..

Cosa pensi di aver bisogno per far crescere la tua azienda?
La mia attività non è comune e non facile da capire in realtà poco aperte alle innovazioni ed alle novità, in particolare nel veneto. Maggiore informazione sulle nuove realtà emergenti sarebbe utile.

Qual’é stata una delle più grandi difficoltà che hai affrontato?
Ce ne sono state tante soprattutto quelle di affrontare un mercato maschile e diffidente verso le donne.

Come hai superato le difficoltà?
Con pazienza, determinazione, tenacia e forza di volontà della serie non mollare mai, sono arrivati io risultati di accettazione e condivisione.

Qual è il tuo sogno per il futuro?
La collaborazione genuina e disinteressata con altri professionisti del settore che mettano a disposizione le loro conoscenze ed esperienze.

Cosa ti piace dell’iniziativa ”Open Day Donna“?
E’ un’opportunità di confronto di esperienze diverse.

Credi che si debba continuare a proporre questo tipo di iniziative? Se sì, perché?
Assolutamente SI affinchè queste iniziative diventino un luogo comune di confronto.

Come ci aiuterai concretamente a promuovere questa iniziativa?
Partecipando e facendo partecipare.

Perché credi sia bello mettere in rete la tua esperienza?
Non solo la mia ma tutte le esperienze dovrebbero essere messe in comunione tale da poter raccogliere notizie utili e suggerimenti.

Fai un invito diretto a tutte le donne che ci stanno leggendo, perchè partecipare all’Open Day Donna?
Care donne, è opportuna la vostra partecipazione a questo evento, unico del genere, allo scopo do scambiare idee, confrontarci e magari raccogliere spunti per migliorare l’attività o per iniziarne una di nuova.

Ci vediamo all’Open Day Donna, se non l’hai ancora fatto: iscriviti subito!

Articoli consigliati:

Lascia un commento:

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>