coach Archives - Open Day Donna

Cosa si sono dette all’incontro Gruppo “Altre Professioni Open Day Donna”?

Il 14 novembre 2013 il Gruppo “Altre Professioni” nato all’interno dell’evento “OpenDay Donna” sull’imprenditoria femminile si è riunito presso la sede della Camera di Commercio di Padova per dare un seguito alla fase conoscitiva delle diverse professionalità avvenuta all’Open Day Donna.

Scopo dell’incontro: la verifica di una possibile attività di networking tra le varie competenze maturate, la creazione di sinergie positive e la definizione di obiettivi e progetti comuni.

contributi unione europea

Sono emerse idee nuove per creare servizi integrati al tessuto imprenditoriale, dove ognuna si trova a confrontarsi, in un periodo dove è necessario “ripensare” a nuovi modelli per uscire dalla crisi, per internazionalizzarsi e sostenere lo sviluppo di un tessuto che ha in sé molte potenzialità.

1)  Utili sinergie sono emerse tra 2 esperte di coaching, formazione e mentoring, Nadia Ferraresi ed Eleonora Bizzini che hanno proposto un’opera di “coscientizzazione”, con la previsione di corsi di facilitazione, attraverso l’utilizzo della cretività e del pensiero creativo. Hanno portato esempi di imprese in contro-tendenza che sono state in grado di superare la crisi anche nel mondo manifatturriero, potendo intravedere così buone prassi da prendere ad esempio anche per altre imprese dello stesso settore.

2) La presenza di Laura Brazzarola, esperta di finanziamenti, ricerca fondi e progetti europei ha contribuito a porre l’accento sul sostegno che deve essere fatto all’internazionalizzazione delle imprese, ormai non più auspicabile ma necessario. Ma certamente sul fatto di calare “l’Europa” all’ambito territoriale e nel tessuto imprenditoriale c’è molto lavoro da fare. Tuttavia soprattutto nelle nuove generazioni buone prassi e aperture sono ormai evidenti, sia nelle nuove start up che in iniziative associative e culturali. Da semplici progetti di “Gioventù in azione” e mobilità giovanili possono nascere nuove iniziative imprenditoriali già con un ponte fuori confine.

3) Daniela Tormene esperta di commercio estero, ha avuto necessità di reinventarsi avendo lavorato per 20 anni in aziende venete, che sono crollate sotto il peso della crisi. Su questo punto si chiedeva come si può portare innovazione e internazionalizzazione ad aziende così stanziali e così radicate nel territorio? Si è quindi unita al gruppo d’accordo nel fare un’attività di brainstorming e portare la propria competenza nell’attività di networking tra professioniste.

4) Cinzia Diodati, architetto ed esperta di Home Staging a Padova è un esempio di nuova professionalità. Dopo un’esperienza in Spagna, in Italia ha dovuto pensare ad una nuova via per la propria professione “Son ripartita dalle mie passioni, l’illustrazione e la grafica… e da questa mia passione ho pensato che comunque la gente investe poco in questo periodo, ma ha bisogno di mettere sul mercato molti immobili. Mi occupo di consulenze di home staging, marketing immobiliare, ed aiuto a vendere gli immobili in modo veloce. Cerco di far spendere il meno possibile per migliorarla e venderla il più presto possibile. E poi aiuto i singoli privati a sistemare le loro case in modo Low Cost, tiro fuori la personalità di chi ci vive… e la esprimo nella sua casa.

marketing immobiliare padova - before and after cinzia diodati home staging padova

5) Stefania Brogin, imprenditrice di ModaCleb4 e Presidente del Comitato Imprenditoria Femminile di Padova, ribadisce l’importanza di volare alto e le donne sanno sicuramente farlo. A Gorizia è nato un forte interesse per l’iniziativa Open Day Donna con l’intenzione di replicare l’iniziativa sul loro territorio.

In particolare con EXPO2015 (1 maggio-ottobre 2015: 138 paesi sono già coinvolti), un flusso di migliaia e migliaia di persone visiterà sicuramente il Veneto e Venezia, ed è importante che ognuna pensi in maniera internazionale, ed ognuna deve proiettarsi già nei mercati internazionali. Data la continuità ed il successo dell’OpenDayDonna questa iniziativa può diventare internazionale, ed è sicuramente il nostro obiettivo. L’idea di creare una “best practice” come OpenDayDonna e di portare questa iniziativa a livello europeo, potrebbe essere un obiettivo importante come quello di partecipare ad un Bando Europeo per realizzare questo.

opportunità expo2015

Il nuovo network che si sta formando, si è dato già vari step di sviluppo, il prossimo incontro è previsto per il 24 Novembre 2013

A presto novità!

Eleonora Bizzini:”Se vuoi la felicità per la vita, aiuta gli altri!”

Come ti chiami?
Eleonora Bizzini

Imprenditrice? Neo-imprenditrice? Aspirante imprenditrice?
Neo-imprenditrice

Quando ti chiedono “di cosa ti occupi” cosa rispondi?
Nel mio lavoro di Trainer e Coach, aiuto le persone a raggiungere i propri obiettivi, a vivere meglio con se stesse, a fare le scelte migliori per se stessi, a tirare fuori le proprie risorse interiori e a ritrovare una visione più positiva della propria vita.
Inoltre mi diverto molto a co-creare soluzioni nuove insieme ai miei clienti ed esprimo la maggior parte dei miei valori più alti: integrità, congruenza, coraggio, passione, creatività, libertà, consapevolezza, crescita.

foto Eleonora Bizzini

Eleonora Bizzini

Qual è il nome della tua Attività?
Formazione e Coaching

Come si svolge la tua attività?
-Sessioni di Coaching, colloqui motivazionali
-Sessioni di Yoga della Risata
-Percorsi formativi brevi individuali e di gruppo
-Formazione Aziendale Area Risorse Umane
-Orientamento professionale

Come è iniziata questa tua passione?
Il funzionamento della mente umana e le dinamiche di relazione mi hanno sempre affascinata fin da bambina, la mia curiosità via via di e’ trasformata in una passione e la passione si e’ trasformata in professione.

Qual è la motivazione che ti guida a fare quello che fai?
Ciò che MI GUIDA E MI contraddistingue è LA MIA PASSIONE, il MIO entusiasmo contagioso e la MIA spontaneità consapevole.

Come hai iniziato?
Per caso partecipando ad un bando pubblico in cui mi sono sperimentata nell’esperienza in aula.

Eleonora Bizzini Corsi di formazione

Cosa pensi serva per far crescere la tua attività?
Marketing

Prova a dare 3 consigli per le aspiranti imprenditrici:
1. Circondarsi di persone motivate
2. Lasciare andare le convinzioni disfunzionali
3. Focalizzarsi e realizzare i propri obiettivi.

Qual’é stata una delle più grandi difficoltà che hai affrontato?
Le difficoltà per me sono sfide che affronto sempre con lo spirito di imparare qualcosa.

Come hai superato le difficoltà?
Con testardaggine e grinta, sapendo che c’è sempre un’alternativa.

Perché ti piace quello che fai?
Per me è una missione aiutare gli altri ad aumentare la propria consapevolezza, per cambiare il mondo una persona alla volta.

Qual è il tuo sogno per il futuro?
Diventare ancora più efficace nel mio lavoro e raggiungere più persone possibili. Il mio motto è Se vuoi la felicità per un’ora, fatti una dormita. Se vuoi la felicità per un giorno, vai a pescare. Se vuoi la felicità per un mese, sposati. Se vuoi la felicità per un anno, eredita una fortuna. Se vuoi la felicità per la vita, aiuta gli altri. (Antico proverbio cinese)

Cosa ti piace dell’iniziativa ” Open Day Donna “?
LO SPIRITO DI CONDIVISIONE E COLLABORAZIONE.

Come ci aiuterai concretamente a promuovere questa iniziativa?
Condividendo sulla mia pagina Facebook questa iniziativa.

Perché credi sia bello mettere in rete la tua esperienza?
Perché può motivare qualcun’altro.

Fai un invito diretto a tutte le donne che ci stanno leggendo, perché partecipare all’Open Day Donna di martedì 1 Ottobre 2013:
Il pessimista si lamenta al vento, l’ottimista aspetta che il vento cambi e il realista aggiusta le vele. La crisi è la migliore benedizione che può arrivare a persone e Paesi, perché la crisi porta progressi. E’ dalla crisi che nasce l’inventiva, le scoperte e le grandi strategie.
Fai anche tu la differenza e porta cambiamento vieni a conoscere le nuove strategie, a condividere la tua esperienza, a fare il pieno di strumenti, all’OPEN DAY DONNA, altre donne come te ti aspettano! Iscriviti Adesso Gratis!!!

 

ELEONORA BIZZINI

 

Cell. 3293247562 – PADOVA

http://www.liberailtuotalento.blogspot.it/p/contatti.html
https://www.facebook.com/pages/Libera-il-Tuo-Talento/160045877450334

Laurea in Scienze dell’ Educazione
Specializzazione post Lauream in Esperto di orientamento scolastico-professionale
Master e Practitioner di PNL e Neurosemantica, Formatore, Life e Business Coach
Leader Certificata dello Yoga della Risata

Silvia Toffolon: “Adoro essere a contatto con le persone come partner e non come semplice fornitore di servizi”

Come ti chiami?
Silvia Toffolon

Quando ti chiedono “di cosa ti occupi” cosa rispondi?
AttivAzione alla TrasformAzione –  in aziende e organizzazioni – attraverso coaching narrativo,formazione ed edugame.

Inoltre sto sviluppando assieme a un collega modelli e strumenti per facilitare riunioni e brainstorming, sia per rendere più efficaci i gruppi di lavoro, sia per raccogliere brief dai propri clienti (questo particolarmente utile a società di servizi e agenzie).

Il primo di questi prodotti si chiama Iconthinking© – per lo sviluppo creativo di progetti e processi.

Qual è il nome della tua Attività?
Sintonia Creativa

logo sintonia creativa silvia fottolon

 

Come si svolge la tua attività?
La mia attività si svolge in vari filoni. In una parte di questi la partenza è l’ascolto del cliente e l’individuazione delle esigenze specifiche e l’attivazione di percorsi su misura per raggiungere i risultati.

Un altro filone è quello in viene individuato il fil rouge tra le esigenze di clienti e partner e in cui attraverso processi di ricerca e sviluppo si creano strumenti e modelli utili a un mercato più esteso.

Silvia Toffolon

Silvia Toffolon

Come è iniziata questa tua passione?
Moltissimi anni fa mi occupavo di orientamento scolastico/professionale. Questo mi ha permesso di incontrare molte persone che volevano cambiare lavoro e/o riqualificarsi per migliorare la loro posizione lavorativa.

Questo contesto mi ha fatto rendere conto che molte problematiche in azienda nascono dalle relazioni non funzionali tra le persone (scarsa leadership, poca chiarezza, “non detti”)

Questo mi ha spinto a identificare e percorrere un percorso formativo che mi permettesse di arrivare erogare un servizio utile e concreto per  migliorare il clima aziendale e permettere alle organizzazioni di spostare il loro focus sull’innovazione continua partendo dalle persone.

Qual è la motivazione che ti guida a fare quello che fai?
Il vedere che oltre alla soddisfazione dei clienti ci sono dei risultati tangibili e utili.

Che bisogno soddisfi con il tuo prodotto o servizio?
–       facilitare i processi creativi per l’innovazione continua e diffusa
–       migliorare le relazioni tra i colleghi
–       aumentare l’energia e la leadership individuali
–       aumentare la chiarezza
–       aiutare a identificare vision e narrazioni utili al marketing interno ed esterno

Come hai iniziato?
Ho iniziato un po’ alla volta mentre ero dipendente. Nel mio tempo libero ho iniziato con piccole commesse di formazione e/o coaching. Quando poi si è attivata una partnership commerciale con un’altra realtà già avviata sono riuscita a partire a tempo pieno.

Hai mai frequentato Corsi o Eventi per imprenditori o aspiranti tali del Comitato imprenditoria Femminile di Padova?
Non a Padova ma alla Fornace di Asolo.

Ti sono stati utili per sviluppare il tuo business? (o la tua idea?)
Si, moltissimo.

Cosa pensi serva per far crescere la tua attività?
Essere inserita (e supportata) in un contesto che faciliti la mia partecipazione a bandi, eventi formativi e networking dal taglio internazionale.

Qual’é stata una delle più grandi difficoltà che hai affrontato?
La difficoltà maggiore è “pensare in grande”, capire come trasformare il business da locale a internazionale.

Come hai superato le difficoltà?
E’ una difficoltà ancora in divenire. La sto superando attraverso partnership, networking internazionale e confronti con altri imprenditori.

Perché ti piace quello che fai?
Adoro essere a contatto con le persone come partner e non come semplice fornitore di servizi. Mi permette sia di ascoltare storie di grande valore e di conoscere persone che fanno la differenza, sia di essere enzima in processi virtuosi.

Qual è il tuo sogno per il futuro?
Il mio sogno professionale è di estendere il mio mercato anche all’estero, in particolare Europa e Stati Uniti.

Chi sta leggendo questo Blog come può aiutarti a raggiungere questo sogno?
Penso che siamo circondati da molte opportunità che nascono dalla combinazione di visioni e competenze che si intrecciano. Invito a contattarmi attraverso il mio sito chi sente di essere un tassello del mosaico che sto creando.

Cosa ti piace dell’iniziativa ” Open Day Donna “?
Mi piace l’opportunità di conoscere le storie di altre imprenditrici e di avere la possibilità di avere informazioni e consulenza.

Come ci aiuterai concretamente a promuovere questa iniziativa?
Divulgando il post che verrà pubblicato sul blog attraverso i miei canali social e scrivendo un post sul mio blog www.silviatoffolon.it

Perché credi sia bello mettere in rete la tua esperienza?
Condivido il frutto di apprendimenti ed esperienze perché possono essere utili ad altri e metto in circolo energie che ho ricevuto leggendo condivisioni altrui.

Fai un invito diretto a tutte le donne che ci stanno leggendo, perché partecipare all’Open Day Donna di martedì 1 Ottobre 2013?
Sarà di sicuro un’occasione “nutriente” e che permetterà di apprendere e di conoscere persone interessanti!

Se non ti sei ancora iscritta iscriviti subito gratis!

Il tuo sito web www.silviatoffolon.it
www.sintoniacreativa.it

La tua pagina Facebook: https://www.facebook.com/sintoniacreativa