creazione gioielli Archives - Open Day Donna

Pamela ElleBj Gioielli: “Ho un amore e un odio per le nuove tecnologie, preferisco l’incontro diretto”

Come ti chiami?
Pamela Ferrario

elleBj-609-Modifica_foto

Quando ti chiedono “di cosa ti occupi” cosa rispondi?
…che non ce la farò mai a dirlo in poche parole. Mi muovo in due campi apparentemente lontanissimi, ma la vita mi ha portato a tracciare dei collegamenti profondi tra l’ambito “sociale” e quello “fashion”. Lavoro come psicologa-psicoterapeuta in libera professione e come imprenditrice nella creazione e distribuzione di gioielli-accessori

Qual è il nome della tua Attività?
ellelle srl è la società che ho creato con il mio compagno di vita (ellelle sta per lei e lui) per intraprendere la grande sfida di fare impresa.
elleBj è il brand, il frutto di un lavoro di squadra, ma che rispecchia nelle creazioni la donna che sono e la donna che cerco intorno a me.

lbj-logo-rosso

Come si svolge la tua attività?
Dopo una lunga formazione accademica ho sentito l’esigenza di conoscere “la strada”. Ho voluto cimentarmi in ogni aspetto di un grande progetto: ideazione, creazione, produzione, vendita. Certo non posso fare tutto da sola, ma sto costruendoun team a partire dall’esperienza diretta, mentre lavoro in prima persona su ogni fase.

Come hai iniziato?
quando guardandomi con il mio compagno ci siamo detti che vita vogliamo…e ci siamo risposti costruiamocela mettendo insieme quello che fino ad allora erano le nostre competenze e risorse.

Come stai utilizzando le nuove tecnologie per promuoverti?

Ho un amore e un odio per le nuove tecnologie…ne vedo l’inestimabile potenza, ma vivo in prima persona le consegueze nella trasformazione del fattore umano, relazionale…quindi cerco di capire come si possano usare per favorire l’incontro diretto con me, il mio prodotto e il resto del mondo.

Blog, Facebook, Linkedin, Youtube, Google Adwords, Mailing Marketing ed E-commerce fanno parte degli strumenti che usi per promuovere e far crescere la tua attività?
…a piccole dosi uso tutti i “mezzi social”,  ma nessuno di questi sostituisce il calore di un approccio diretto con il cliente, il prodotto, il collaboratore.

Hai già avuto esperienze di Export?
Si la partecipazione a delle fiere ha aperto qualche porta…

Credi che esportare all’estero sia un’opportunità per la tua azienda?
…e spero che le porte aperte si spalanchino! certamente un’opportunità commerciale, economica, ma anche un grande stimolo per uscire dal proprio cortile e confrontasi con la cultura e il mondo intorno a noi.

Se ti dico Europa a cosa pensi?
Che devo mettere tra le mie priorità dei viaggi…voglio viverla!

Credi l’Europa possa essere un’opportunità per la tua attività?

Non è solo un’opportunità, lavorare in Europa è un obiettivo.

Fare rete e mettersi in rete  per te è importante?
Indispensabile. Mi sono sentita spesso sola, ma ho capito che dipende da me…sono io che devo decidere per prima di essere “una maglia” altrimenti non ci può essere rete intorno a me.

elleBj-637-Modifica_mezzodisegno

Quali credi siano i migliori metodi per collaborare e fare rete fra donne?

Cogliere un’opportunità di contatto, finalizzata o casuale,  per bersi un caffè insieme, poi uno sprtz e se arriva la cena allora ci sono i presupposti per mettere le basi di  una collaborazione…

Raccontaci brevemente di quando sei riuscita a creare una collaborazione vincente
Alla fine della giornata dell’ Open Day Donna dell’anno scorso ho incontrato Silvia Pasquetto, fotografa. Era ormai molto tardi, ho scambiato solo due parole e il biglietto da visita.La pancia ha parlato per noi. Ci siamo sentite pochi giorni dopo e ci siamo date appuntamento per un aperitivo. Non avevamo in mente niente, io in quel momento non avevo bisogno di una fotografa….entrambe abbiamo sentito un segnale e ci siamo dette: raccontiamoci! non abbiamo più smesso,in seguito è nato un rapporto lavorativo unico e una grande amicizia…insieme oggi siamo squadra!

Cosa pensi di aver bisogno per far crescere la tua azienda?
Contatti e collaborazioni

Qual’é stata una delle più grandi difficoltà che hai affrontato?
Il bilancio economico che andava in direzione opposta al mio impegno e fatica rischiando seriamente di farmi fermare

Come hai superato le difficoltà?
Non smettendo di fare…credendo in me … cercando di lavorare con metodo…quando non si trova la via per cose grandi (es. trovare nuovi clienti) ho continuato a fare le cose più piccole che sono alla base di tutto il resto con più precisione ed efficacia.

Qual è il tuo sogno per il futuro?
Vedere i miei gioielli  sulle donne “toste” in giro per il mondo

Cosa ti piace dell’iniziativa ”Open Day Donna“?
Il concentrato di opportunità condensato in una giornata: informazione, conoscenza, contatti, relazione…

Credi che si debba continuare a proporre questo tipo di iniziative? Se sì, perché?
Credo non che non solo si debba continuare, ma che l’energia raccolta da ogni incontro possa far nascere e migliorare gli eventi successivi.

Come ci aiuterai concretamente a promuovere questa iniziativa?
Ogni volta che mi confronto con una donna a proposito di come essere protagoniste nella gestione del proprio lavoro…non posso che citare questa iniziativa.

Perché credi sia bello mettere in rete la tua esperienza?
Per fermarmi qualche momento e dedicare del tempo a rispondere alla domande  su di me e  osservare dove sono e dove voglio andare…e chissà se una volta scritte la rete mi porterà  nuovi compagni di viaggio.

Fai un invito diretto a tutte le donne che ci stanno leggendo, perchè partecipare all’Open Day Donna?
Se state leggendo … nessuna parola potrà darvi soddisfazione se non la vostra diretta esperienza!

Se non ti sei ancora iscritta all’Open Day Donna, iscriviti subito!

 

Web: www.ellebj.com
Facebook ElleBJ