Romina Strippoli Archives - Open Day Donna

Romina: “La mia attività si svolge esclusivamente on line attraverso la gestione di un shop”

Come ti chiami?
Mi chiamo Romina Strippoli

Quando ti chiedono “di cosa ti occupi” cosa rispondi?
Mi occupo della vendita online di meravigliose stoffe africane.

Qual è il nome della tua Attività?
SuomiiFabrics: www.suomiifabrics.etsy.com

stoffe SuomiiFabrics

Come si svolge la tua attività?
La mia attività si svolge esclusivamente on line attraverso la gestione di un shop sulla piattaforma americana Etsy.

Come hai iniziato?
Ho iniziato a novembre 2013 decidendo di aprire questo piccolo shop on line su Etsy che, per valori e tecnologia, rispondeva alla mia esigenza di piccolo progetto in divenire dall’anima multietnica e multiculturale.

Come stai utilizzando le nuove tecnologie per promuoverti?Blog Facebook, Linkedin, Youtube, Google Adwords, Mailing Marketing ed E-commerce fanno parte degli strumenti che usi per promuovere e far crescere la tua attività?
I social media sono gli strumenti essenziali del mio lavoro: dallo sviluppo del personal branding, ai contatti con i potenziali clienti sino alla vendita, tutto passa attraverso i social e strumenti correlati.

Hai già avuto esperienze di Export?
Si! Appoggiandomi ad una piattaforma americana con impatto mondiale, le possibilità di essere conosciuti anche in altri Paesi aumenta notevolmente.

Credi che esportare all’estero sia un’opportunità per la tua azienda?
L’export è una prassi per me, ma sinceramente non ragiono in termini di export ma di cliente: che si trovi a Roma o a New York, potendomi appoggiare su una base solida di conoscenza delle lingue, cerco di instaurare un rapporto di chiarezzae fiducia che conduca alle vendite in qualsiasi paese del mondo.

stoffe SuomiiFabrics

Se ti dico Europa a cosa pensi?
Europa è una grande luogo di incontro e scambio, sebbene le modalità per attuarli non siano ancora chiarissime.

Credi l’Europa possa essere un’opportunità per la tua attività?
Enorme opportu nità! La stessa scelta di vendere stoffe africane mi apre al continuo confronto con i quei paesi dell’Unione dove l’integrazione multiculturale è più avanzata, anche a livello di fashion.

Fare rete e mettersi in rete per te è importante?
Fondamentale. Tutta la mia esperienza su Etsy si fonda sulla costruzione di una rete di creativi che lavorano insieme per il successo di tutti. Proprio per questo motivo, abbiamo deciso di fondare un nuovo team italiano “Italia S.M.A.R.T. Team” che lavori per supportare tutti i membri iscritti.

Quali credi siano i migliori metodi per collaborare e fare rete fra donne?
Ci vuole un’idea forte, tanta comunicazione ed eventi in cui potersi conoscere per integrare le proprie competenze.

Raccontaci brevemente di quando sei riuscita a creare una collaborazione vincente:
Ho avuto la fortuna di conoscere Virginia Mussoni, la stilista e creatrice del marchio 17.04, tramite Facebook: grazie alla sua maestria, è stata realizzata una mini collezione con le mie stoffe, pubblicata con i relativi cartamodelli sul numero di Luglio 2014 del giornale “La mia Boutique”.

Cosa pensi di aver bisogno per far crescere la tua azienda?
Strategie di comunicazione ed maggiore organizzazione del lavoro.

Qual’é stata una delle più grandi difficoltà che hai affrontato?
Un’attività on line richiede l’acquisizione di molteplici competenze, da quelle fiscali al marketing, passando per la comunicazione. Questi ambiti sono ancora da approfondire e sviluppare per me.

Come hai superato le difficoltà?
Tanto studio, determinazione e voglia di imparare.

Qual è il tuo sogno per il futuro?
Fare di SuomiiFabrics un’azienda leader nella scoperta e vendita di tessuti assolutamenti unici che possano promuovere l’incontro tra le culture.

Cosa ti piace dell’iniziativa ”Open Day Donna“?
Tutto. Quando ho letto il programma, ho pensato che avrei dovuto avere un clone per seguire tutte le iniziative che sono state organizzate!

Credi che si debba continuare a proporre questo tipo di iniziative? Se sì, perché?
Assolutamente si! Chi prova a realizzare un sogno spesso si scontra con momenti di incertezza e zone d’ombra nello sviluppo delle proprie competenze. Trovare tanti esperti in un unico evento è una grande possibilità.

Come ci aiuterai concretamente a promuovere questa iniziativa?
Il passaparola: ho già invitato molte mie colleghe di Etsy ad iscriversi!

Perché credi sia bello mettere in rete la tua esperienza?
Perchè possa ispirare chiunque abbia un sogno a provarci.

Fai un invito diretto a tutte le donne che ci stanno leggendo, perchè partecipare all’Open Day Donna?
Venite! Incontriamoci! Parliamo! Non mettiamo limite a quello che può nascere dall’unione di idee ed intenti!

Se non ti sei ancora iscritta all’Open Day Donna, iscriviti subito!

www.suomiifabrics.etsy.com