Wonderlands for Kids molto più di una ludoteca per bambini. Fra Fre Fru i soprannomi...

Wonderland for Kids, molto più di una Ludoteca per bambini. Fra Fre Fru i soprannomi…

Come ti chiami?
Siamo tre socie e i nostri nomi sono Francesca Bauco, Francesca Soranzo e Maria Francesca Francioso.

Abbiamo aperto la nostra attività poco più di un anno fa.

Quando ti chiedono “di cosa ti occupi” cosa rispondi?
La nostra risposta di solito è che abbiamo aperto da poco una ludoteca per bambini con due amiche/socie, dove svolgiamo attività ludico-creative.

Qual è il nome della tua Attività?
La nostra ludoteca si chiama Wonderland4kids – Spazio RiCreArtistico

logo wonderland for kids asilo

Come si svolge la tua attività?
La nostra struttura è un contenitore di attività volte all’educazione e alla crescita, soprattutto creativa e artistica, del bambino. La mattina la struttura apre ai piccoli dai 12 ai 36 mesi con un servizio di baby parking, nel pomeriggio doposcuola/aiuto compiti, corsi di musica, danza, teatro e inglese, laboratori di riciclo creativo e spazio gioco; la sera c’è la possibilità di trovare anche corsi per adulti (yoga, campane tibetane, danza terapeutica e molto altro).

Raccontaci un aneddoto (avvenimento particolare) che ti è successo durante lo svolgimento della tua attività!:
Come avrete già potuto notare ci chiamiamo tutte e tre Francesca. Dopo i primi tempi di confusione, soprattutto per i bambini che frequentavano la struttura, con l’aiuto degli stessi bambini abbiamo optato per dei soprannomi; così adesso per loro noi siamo Fra, Fre e Fru…e spesso dicono alle mamme: “Andiamo dalle Francesche!”

Foto Socie Francesca wonderland for kids ludoteca

Come è iniziata questa tua passione?
Tutte e tre, separatamente, avevamo sempre lavoricchiato a contatto con bambini; ci piaceva e ci piace molto e abbiamo capito che potevamo farlo diventare un lavoro “serio” :)

Qual è la motivazione che ti guida a fare quello che fai?
La motivazione è la convinzione che tutti i bambini hanno diritto di crescere divertendosi, in un ambiente che sia terreno fertile per lo sviluppo delle proprie potenzialità. E poi, ad alimentare la voglia di fare questo lavoro, c’è tutto quello che ogni singolo bambino, ogni giorno, è in grado di donarci e insegnarci.

Come hai iniziato?
Tutto è iniziato trovandoci, appunto, noi tre amiche, con studi e competenze diversi ma complementari, a ragionare sull’aspettare di trovare un lavoro o decidere di crearcelo…e davanti ad una birra abbiamo optato per la seconda possibilità. Così abbiamo seguito il corso per la nuova imprenditoria della Camera di Commercio.

Hai mai frequentato Corsi o Eventi per imprenditori o aspiranti tali del Comitato imprenditoria Femminile di Padova?
Abbiamo partecipato al primo Open Day Donna, l’anno scorso.

Ti sono stati utili per sviluppare il tuo business? (o la tua idea?)
Si, perché ci ha permesso di guardarci intorno, prendere spunto da altri contesti e avere informazioni aggiuntive a quelle già apprese durante il corso del Comitato Imprenditoria Femminile.

Cosa pensi serva per far crescere la tua attività?
Buona pubblicità, tanto passa-parola soprattutto tra mamme…e magari qualche soldino in più per sviluppare altre piccole idee…non guasterebbe!!!

Prova a dare 3 consigli per le aspiranti imprenditrici!
1. Credere sempre in quello che si sta facendo, non perdersi mai d’animo
2. Cercare e chiedere più informazioni possibili alle strutture competenti
3. Non usare sotterfugi per ottenere quello che si desidera, lavorare sempre onestamente e seguendo sani principi.

Qual’è stata una delle più grandi difficoltà che hai affrontato?
Reperire informazioni e districarsi nella fitta e articolata trama delle adempienze burocratiche.Oltre ovviamente a tutte le difficoltà di start up, soprattutto dal punto di vista economico, considerando che alla partenza del progetto eravamo tre giovani ragazze disoccupate.

Come hai superato le difficoltà?
Ci siamo sempre fatte forza a vicenda, ci abbiamo creduto moltissimo. Poi abbiamo potuto contare su delle prime consulenze gratuite, offerte dalla Camera di Commercio, con un Commercialista e con degli esperti di Marketing e Business Plan. Infine ci ha aiutato molto anche il Microcredito della Camera di Commercio in collaborazione con la Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo.

Perché ti piace quello che fai?
Perché ogni giorno è diverso e ti devi reinventare, perché come dicevamo prima dai bambini c’è sempre da imparare per migliorarsi…e soprattutto perché è tutto nostro!!!

Qual è il tuo sogno per il futuro?
Avere una buona risonanza sul territorio e quindi farci conoscere da molte più persone, magari cominciare a guadagnare un soldino…e poi chissà, magari un franchising!!!

Cosa ti piace dell’iniziativa ” Open Day Donna “?
Ci piace soprattutto perché è un evento che permette di confrontarsi con altre realtà e con diverse esperienze.

Come ci aiuterai concretamente a promuovere questa iniziativa?
Promuovendola sulla nostra pagina Facebook, Twitter e attraverso la nostra Newsletter.

Perché credi sia bello mettere in rete la tua esperienza?
Perché in questo caso rete e sinonimo di interrelazione, di unione…e si sa, l’unione fa la forza! Soprattutto tra Donne!!!

Fai un invito diretto a tutte le donne che ci stanno leggendo, perché partecipare all’Open Day Donna?
Perché è un’occasione imperdibile per confrontarsi, per acquisire informazioni, contatti, idee e spunti di riflessione sulla propria attività o futura tale.
Fra Fre Fru per Wonderland4kids
Contatti:
Wonderland4kids – Spazio RiCreArtistico
via Paruta 34-36, Padova

https://www.facebook.com/wonderland.forkids
https://www.facebook.com/Wonderland4kids

Sito web: http://www.wonderland4kids.it

Articoli consigliati:

Lascia un commento:

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>