Silvia Toffolon: "Adoro essere a contatto con le persone come partner e non come semplice fornitore di servizi"

Silvia Toffolon: “Adoro essere a contatto con le persone come partner e non come semplice fornitore di servizi”

Come ti chiami?
Silvia Toffolon

Quando ti chiedono “di cosa ti occupi” cosa rispondi?
AttivAzione alla TrasformAzione –  in aziende e organizzazioni – attraverso coaching narrativo,formazione ed edugame.

Inoltre sto sviluppando assieme a un collega modelli e strumenti per facilitare riunioni e brainstorming, sia per rendere più efficaci i gruppi di lavoro, sia per raccogliere brief dai propri clienti (questo particolarmente utile a società di servizi e agenzie).

Il primo di questi prodotti si chiama Iconthinking© – per lo sviluppo creativo di progetti e processi.

Qual è il nome della tua Attività?
Sintonia Creativa

logo sintonia creativa silvia fottolon

 

Come si svolge la tua attività?
La mia attività si svolge in vari filoni. In una parte di questi la partenza è l’ascolto del cliente e l’individuazione delle esigenze specifiche e l’attivazione di percorsi su misura per raggiungere i risultati.

Un altro filone è quello in viene individuato il fil rouge tra le esigenze di clienti e partner e in cui attraverso processi di ricerca e sviluppo si creano strumenti e modelli utili a un mercato più esteso.

Silvia Toffolon

Silvia Toffolon

Come è iniziata questa tua passione?
Moltissimi anni fa mi occupavo di orientamento scolastico/professionale. Questo mi ha permesso di incontrare molte persone che volevano cambiare lavoro e/o riqualificarsi per migliorare la loro posizione lavorativa.

Questo contesto mi ha fatto rendere conto che molte problematiche in azienda nascono dalle relazioni non funzionali tra le persone (scarsa leadership, poca chiarezza, “non detti”)

Questo mi ha spinto a identificare e percorrere un percorso formativo che mi permettesse di arrivare erogare un servizio utile e concreto per  migliorare il clima aziendale e permettere alle organizzazioni di spostare il loro focus sull’innovazione continua partendo dalle persone.

Qual è la motivazione che ti guida a fare quello che fai?
Il vedere che oltre alla soddisfazione dei clienti ci sono dei risultati tangibili e utili.

Che bisogno soddisfi con il tuo prodotto o servizio?
–       facilitare i processi creativi per l’innovazione continua e diffusa
–       migliorare le relazioni tra i colleghi
–       aumentare l’energia e la leadership individuali
–       aumentare la chiarezza
–       aiutare a identificare vision e narrazioni utili al marketing interno ed esterno

Come hai iniziato?
Ho iniziato un po’ alla volta mentre ero dipendente. Nel mio tempo libero ho iniziato con piccole commesse di formazione e/o coaching. Quando poi si è attivata una partnership commerciale con un’altra realtà già avviata sono riuscita a partire a tempo pieno.

Hai mai frequentato Corsi o Eventi per imprenditori o aspiranti tali del Comitato imprenditoria Femminile di Padova?
Non a Padova ma alla Fornace di Asolo.

Ti sono stati utili per sviluppare il tuo business? (o la tua idea?)
Si, moltissimo.

Cosa pensi serva per far crescere la tua attività?
Essere inserita (e supportata) in un contesto che faciliti la mia partecipazione a bandi, eventi formativi e networking dal taglio internazionale.

Qual’é stata una delle più grandi difficoltà che hai affrontato?
La difficoltà maggiore è “pensare in grande”, capire come trasformare il business da locale a internazionale.

Come hai superato le difficoltà?
E’ una difficoltà ancora in divenire. La sto superando attraverso partnership, networking internazionale e confronti con altri imprenditori.

Perché ti piace quello che fai?
Adoro essere a contatto con le persone come partner e non come semplice fornitore di servizi. Mi permette sia di ascoltare storie di grande valore e di conoscere persone che fanno la differenza, sia di essere enzima in processi virtuosi.

Qual è il tuo sogno per il futuro?
Il mio sogno professionale è di estendere il mio mercato anche all’estero, in particolare Europa e Stati Uniti.

Chi sta leggendo questo Blog come può aiutarti a raggiungere questo sogno?
Penso che siamo circondati da molte opportunità che nascono dalla combinazione di visioni e competenze che si intrecciano. Invito a contattarmi attraverso il mio sito chi sente di essere un tassello del mosaico che sto creando.

Cosa ti piace dell’iniziativa ” Open Day Donna “?
Mi piace l’opportunità di conoscere le storie di altre imprenditrici e di avere la possibilità di avere informazioni e consulenza.

Come ci aiuterai concretamente a promuovere questa iniziativa?
Divulgando il post che verrà pubblicato sul blog attraverso i miei canali social e scrivendo un post sul mio blog www.silviatoffolon.it

Perché credi sia bello mettere in rete la tua esperienza?
Condivido il frutto di apprendimenti ed esperienze perché possono essere utili ad altri e metto in circolo energie che ho ricevuto leggendo condivisioni altrui.

Fai un invito diretto a tutte le donne che ci stanno leggendo, perché partecipare all’Open Day Donna di martedì 1 Ottobre 2013?
Sarà di sicuro un’occasione “nutriente” e che permetterà di apprendere e di conoscere persone interessanti!

Se non ti sei ancora iscritta iscriviti subito gratis!

Il tuo sito web www.silviatoffolon.it
www.sintoniacreativa.it

La tua pagina Facebook: https://www.facebook.com/sintoniacreativa

Articoli consigliati:

Lascia un commento:

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>